Giovedì 02 Gennaio 2014

AlzanoShopping, negozi

sotto un unico marchio

Il logo

Alzano Lombardo vara il marchio AlzanoShopping, sinonimo di qualità ed affidabilità del sistema commerciale di vicinato. Il progetto si pone l’obiettivo di governare in modo unitario il sistema commerciale di vicinato alzanese attraverso progetti di radicamento e promozione del commercio locale.

«Il processo di confronto del PGT 2.0 avviato nella scorsa primavera – afferma l’assessore al Territorio Camillo Bertocchi - ha portato l’Amministrazione Comunale ed i commercianti ad individuare una serie di azioni comuni volte ad ammodernare il sistema di gestione del commercio locale, attraverso la logica del confronto e dell’innovazione, con un progetto forte che riunisce in un unico marchio le 230 attività commerciali alzanesi».

I progetti mirano a favorire l’apertura di nuove attività con agevolazioni per i proprietari di negozi sfitti, ma anche a riqualificare l’immagine degli stessi dando la possibilità ad artisti locali di esporre le proprie opere.

Per i negozi esistenti sono state introdotte possibilità di esposizioni su suolo pubblico, agevolazioni per dehor, rilancio del mercatino dell’antiquariato, biblioteca diffusa per le strade, agevolazioni su IMU, tavolo di confronto permanente sui temi della vivibilità cittadina, bacheca informatica sul sito comunale con mappatura e schedatura delle attività cittadine oltre alle pagine gialle alzanesi.

«La presentazione del marchio AlzanoShopping – continua Bertocchi – è il coronamento di un lavoro di squadra che si inserisce nell’ambizioso progetto del Kilometro della cultura, il progetto di rilancio economico della città di Alzano, finalizzato alla creazione di nuove attività economiche. Expo 2015, il progetto Ecostore con 600 sportelli di ditte europee aperti in Alzano e la mostra di Palma il Vecchio nel 2015, sono solo alcune delle occasioni imperdibili che ci impongono di farci trovare pronti per dare una svolta all’economia dell’Alzano del futuro».

Nel progetto ha avuto un ruolo centrale la Comunità delle Botteghe, l’associazione dei commercianti di Alzano, che ha partecipato attivamente alla costruzione delle proposte delle scelte strategiche e collaborerà in modo diretto in molti dei progetti previsti: “Nel constatare che molti dei contenuti proposti in questa iniziativa prendono le mosse dalle osservazioni avanzate dalla nostra Associazione nell’ambito del percorso partecipato di redazione del nuovo PGT, non possiamo che esprimere soddisfazione quando, come in questo caso, prende sostanza il ruolo centrale e strategico del commercio. – afferma Antonio Terzi, portavoce dell’associazione – Puntare sul commercio e sul suo rilancio significa salvaguardare le tradizioni dei nostri paesi e valorizzare un ruolo sociale dei negozi di vicinato spesso dimenticato e sottovalutato”.

Il logo AlzanoShopping è stato ideato e disegnato da Aldo Paris, maestro d’arte di Alzano Lombardo, e con il quale si è voluto rappresentare l’immagine unitaria del sistema commerciale locale.

© riproduzione riservata