Anoressia, colpiti duemila giovani

In aumento nella Bergamasca. Al Secco Suardo un’allieva per classe ha problemi Sportelli psicologici, boom di casi. Una prof: molte assenze per sbronze da weekend

Anoressia, colpiti duemila giovani

Anoressia, un male silenzioso che colpisce sempre più giovani. Nella Bergamasca almeno 2 mila casi di ragazzi con disturbi alimentari sono noti alle strutture sanitarie. Ma tanti altri soffrono in silenzio.

E le scuole sono in allerta: molti dirigenti segnalano che diverse alunne presentano disturbi alimentari, al Secco Suardo si calcola almeno un’allieva per classe.

E sempre dalle scuole arrivano segnalazioni di altre difficoltà dei giovani: nei 47 istituti superiori dove funzionano gli sportelli psicologici i ragazzi raccontano i loro disagi. Ed emerge, tra l’altro, che sottovalutano l’uso di alcolici.

Un’inchiesta su L’Eco del 6 maggio


(06/05/2007)

© RIPRODUZIONE RISERVATA