Area «Città dei Mille», tutto esaurito «Bergamo si apre ai camperisti»

Area «Città dei Mille», tutto esaurito
«Bergamo si apre ai camperisti»

Bergamo si apre ai camperisti e aveva ragione chi ha investito e ha creduto nell’area aperta e inaugurata lo scorso marzo dopo tanta attesa e tanti ritardi.

«Dopo l’inaugurazione lo scorso 22 marzo, e dopo un’estate che ha visto un buon flusso di turisti del plan-air soddisfatti della struttura e dei servizi offerti, in questo weekend di festa l’area camper «Città dei Mille» ha registrato il tutto esaurito» spiega dalla struttura Michele Rignanese, presidente della cooperativa sociale SmileCoop che gestisce l’area insieme al Camper Club gli Orobici

«Finalmente Bergamo risponde alla grande a questa sempre più crescente richiesta di turismo: possiamo considerare la prova di queste feste come il via alla prossima stagione di Expo» continua Regonesi.

Con grande soddisfazione di chi ha creduto e si è impegnato per la realizzazione di questo

spazio: negli ultimi giorni la media di persone alloggiate nell’area di via Corridoni ha toccato

quota

300.

Da parcheggio abbandonato (storicamente destinato all’interscambio tra mezzi pubblici e privati, non è mai decollato...) si è trasformato nella prima area camper della città, grazie all’impegno di Palafrizzoni, Atb, della cooperativa onlus Smilecoop (gestore dell’area) e dell’Associazione camperisti orobici. Impossibile non vederla: segnalata con insegne colorate e bandiere, è dotata di camper service, strutture per servizi igienici e docce, lavanderia, wi fi, rastrelliere, servizio noleggio di auto, moto e bici elettriche, zona pic nic, area barbecue e giochi, corner per informazioni turistiche e club house.


© RIPRODUZIONE RISERVATA