Giovedì 08 Maggio 2008

Assalto in garage, picchiati padre e due figli

Un altro assalto in una abitazione. Questa volta è accaduto a Pontirolo Nuovo, dove abita Mario Vigentini, impiegato, con la sua famiglia. La casetta a due piani di via Merini non si può definire una villa. Tre malviventi sono entrati in garage e puntavano alla Ford Fiesta dell’impiegato, non proprio una Porsche: non hanno esitato a picchiare lui e i figli, tentando poi di investirne uno, per avere l’utilitaria. Gli autori: giovani dell’Est, vestiti eleganti, forse sotto l’effetto di cocaina.L’assalto è avvenuto nella notte tra martedì 6 e mercoledì 7 maggio e avrebbe potuto avere conseguenze gravi, poiché tra i banditi e il proprietario dell’abitazione, aiutato dai figli, c’è stata una colluttazione a più riprese. Poi i malviventi sono riusciti a scappare.(08/05/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata