Domenica 06 Luglio 2014

Asse, dopo il caos ecco i rifiuti

«Uno spettacolo vergognoso»

Ieri il caos sull’Asse, oggi cumuli di rifiuti ai bordi della carreggiata che svolazzano al passaggio delle auto. Federconsumatori denuncia che, «dopo il caos gratuito (lavori di sfalcio sono sempre stati eseguiti negli anni senza bloccare il traffico) registrato ieri sull’asse interurbano a causa di presunti lavori di pulizia e taglio vegetazione invadente, oggi lo spettacolo che si presenta è a dir poco vergognoso» - « cumuli di rifiuti abbandonati che, sparsi ai lati delle carreggiate, umiliano e offendono i Bergamaschi e quella Bergamo che, dopo la delusione per la mancata promozione a Capitale della Cultura, è impegnata a promuovere la propria immagine. in preparazione all’EXPO».

«Ogni ulteriore commento è superfluo... basta guardare le fotografie scattate dopo la rampa d’accesso di Treviolo».

© riproduzione riservata