Attuare la Brexit e mantenere la sicurezza Gran Bretagna, fragile vittoria per la May

Attuare la Brexit e mantenere la sicurezza
Gran Bretagna, fragile vittoria per la May

Vittoria dimezzata per la premier conservatrice Theresa May che non ha ottenuto la maggioranza assoluta dei seggi ma ha ricevuto dalla regina Elisabetta l’autorizzazione a formare un nuovo governo, che si reggerà sul sostegno degli unionisti del Dup.

Gli obiettivi, ha spiegato May, saranno «attuare la Brexit e mantenere il Paese sicuro». «La Gran Bretagna adesso ha bisogno di certezze - ha proseguito - Mettiamoci a lavorare, «Let’s work!». Poi ha ammesso di avere mancato l’obiettivo elettorale e si è scusata con i non rieletti. Il leader laburista Corbyn parla di «risultato incredibile», si dimette invece il n.1 dell’Ukip, Paul Nuttall, rimasto a zero seggi e un misero 1,8%. Il presidente della commissione europea Juncker si augura che il risultato delle elezioni non causi ritardi alla Brexit.


© RIPRODUZIONE RISERVATA