Auto non si ferma al posto di blocco Fuga sull’A4 dopo la sparatoria

Auto non si ferma al posto di blocco
Fuga sull’A4 dopo la sparatoria

La paletta si abbassa, l’auto accelera e tenta di investire i carabinieri, poi gli spari. L’episodio è avvenuto l’altra notte a Paratico, al confine tra la provincia di Brescia e quella di Bergamo.

Un’auto non si è fermata al posto di blocco e ha poi cercato di investire i militari che, in difesa, hanno esploso alcuni colpi di pistola. L’auto che stavano seguendo gli uomini dell’Arma era di grossa cilindrata, risultata rubata ed utilizzata per commettere furti nel nord Italia. I colpi d’arma da fuoco non hanno fermato il ladro che non sarebbe rimasto ferito. L’auto è stata poi ritrovata in un’area di sosta lungo l’autostrada A4 in direzione Milano nei pressi di Milano. La Procura di Brescia ha aperto un’inchiesta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA