Giovedì 01 Novembre 2007

Banda dei Rolex in azione in pieno centro
Rapinata dell’orologio 43enne di Capriate

Hanno aggredito due donne buttandone una a terra per prendere loro il Rolex. I due banditi, in sella a uno scooter, avevano notato che le due donne su una Mercedes ML erano appena uscite da una gioielleria del centro e avevano al polso orologi di valore. Le hanno seguite con uno scooter per le vie di Bergamo e sono entrati in azione quando le due sono arrivate a destinazione: mentre una parcheggiava, l’altra è scesa ed ha attraversato la strada. «Stavo parlando al cellulare - ha raccontato poi - quando ho sentito qualcuno che da dietro mi afferrava per il collo del cappotto. Prima ho pensato ad uno scherzo, poi mi sono girata ed ho visto un uomo con un casco bianco integrale che ha cominciato a strattonarmi per rubarmi la borsa. Sono caduta a terra, ho stretto la borsa e mi sono messa ad urlare a squarciagola, ma non arrivava nessuno ad aiutarmi. Il bandito mi ha allora strappato l’orologio, un Cartier Tank American da 15.000 euro ed è scappato». I banditi sono fuggiti verso via Broseta, via Toti. La donna rapinata, una 43enne di Capriate, è stata soccorsa e medicata. Pochi minuti dopo è giunta una volante della Questura che ha avviato le ricerche dei banditi. (01/11/2007)

e.roncalli

© riproduzione riservata