Bergamo, cause civili a rilento Più del 20% dura oltre tre anni

Bergamo, cause civili a rilento
Più del 20% dura oltre tre anni

In Italia ci vogliono in media 844 giorni per avere una sentenza di primo grado in sede civile, il doppio che in Europa. In Tribunale a Bergamo il tempo è sempre troppo rispetto ai riferimenti europei, ma si riduce a ben più accettabili 648 giorni: siamo al 41° posto dei 139 Tribunali italiani.

Ad ogni modo in via Borfuro il numero delle cause ancora in attesa di giudizio che hanno superato la soglia dei tre anni è elevato: il 21,3 per cento. Un dato su cui pesa il numero di pendenze derivanti dagli accorpamenti delle sedi staccate di Grumello, Clusone e Treviglio, avvenuti nel 2013.

È il quadro che emerge dalle statistiche rese note dal ministero della Giustizia attraverso uno studio sulle «performance dei tribunali civili» curato da Roger Abravanel, Stefano Proverbio e Fabio Bartolomeo, per conto dell’Osservatorio per il monitoraggio degli effetti sull’economia delle riforme della giustizia, presieduto dall’ex Guardasigilli Paola Severino.


Due pagine su L’Eco di Bergamo in edicola il 13 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA