Venerdì 31 Marzo 2006

Bergamo, col nuovo ospedale in arrivo anche un «megaparco»

Bergamo entro un anno raddoppierà, in un colpo solo, la superficie dei suoi parchi. A Sud del nuovo ospedale, in costruzione alla Trucca, sta infatti nascendo un parco pubblico da 250 mila metri quadrati: da solo supererà per grandezza la superficie di tutte le altre aree verdi pubbliche della città (che messe insieme coprirebbero un’area di 220 mila metri quadrati). All’interno del parco dell’ospedale nuovo - che si trova nell’area adiacente all’asse interurbano, non lontano dal confine con Treviolo - ci sarà anche un lago da 10 mila metri quadrati. I dettagli sono stati illustrati oggi dall’ing. Giuseppe Pasinetti - progettista del primo lotto delle opere di urbanizzazione, idrauliche e di difesa del suolo - ai componenti della seconda commissione consiliare di Palazzo Frizzoni, che si occupa di lavori pubblici. Durante un sopralluogo nel cantiere - che comporterà una spesa di 4 milioni di euro - è stato confermato che i lavori, iniziati nel luglio del 2005 e che hanno permesso di risolvere i problemi idraulici di questa zona paludosa, stanno procedendo regolarmente: saranno completati alla fine di gennaio del 2007 e il parco - attrezzature comprese - sarà fruibile da tutti, non solo dai pazienti dell’ospedale, dall’estate successiva, per dare tempo a erba, piante e cespugli di attecchire. Al primo lotto ne seguirà un secondo: un ampliamento che porterà alla realizzazione, tra l’altro, di altri due laghetti più piccoli.(31/03/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata