Bergamo e le famiglie numerose Arriva la dote scuola comunale

Bergamo e le famiglie numerose
Arriva la dote scuola comunale

Contributi in arrivo a Bergamo per mille famiglie per aiutarle a sostenere le spese che queste devono sostenere per l’acquisto di libri scolastici.

Arriva la Dote scuola comunale (la delibera è prevista per settimana prossima), un nuovo progetto dell’Amministrazione: vedrà il Comune (in collaborazione con tre Fondazioni bergamasche: la Fondazione della Misericordia Maggiore, la Fondazione Azzanelli Cedrelli e la Fondazione Istituti Educativi) mettere a disposizione delle famiglie fino a 80.000 euro.

«Il progetto che abbiamo disegnato, – spiega l’assessore all’Istruzione Loredana Poli – e che pensiamo di poter applicare a partire dal prossimo anno scolastico, sarà rivolto nello specifico al sostegno economico per l’acquisto dei soli libri di testo. Si tratterà di un sostegno diretto all’acquisto dei libri e seguirà la stessa modalità pratica che viene già applicata per i bambini della scuola primaria: le famiglie andranno nelle librerie, si presenteranno con il nome del figlio a cui spetta la dote e lì l’addetto potrà vedere direttamente nel sistema informatizzato quanto ha diritto ogni singolo studente».

Sarà un aiuto significativo per le numerose famiglie che hanno almeno 3 figli in età scolare, ovvero tra i 6 e i 18 anni, e un reddito inferiore ai 23.000 euro.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 6 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA