Bergamo, il 2014 va in soffitta 12 buone notizie per ricordarlo

Bergamo, il 2014 va in soffitta
12 buone notizie per ricordarlo

Dallo straordinario parto di 4 gemelline alla storia dell’uomo che ha corso per 100 giorni consecutivi, passando per il matrimonio di Michelle Hunziker e la visita delle Iene nel reparto di Pediatria dell’ospedale. Nonostante le difficoltà, il 2014 è stato anche un anno di notizie positive: eccone una carrellata per iniziare l’anno nuovo sorridendo.

GENNAIO - Tarek, il fachiro disabile. Tarek Ihbrahim – papà egiziano e mamma di Capriolo – è il primo clown-fachiro disabile in Italia. Nome d’arte: Drago. A causa della diplegia spastica neonatale Tarek, che ha vissuto per 8 anni a Villongo, dove ha imparato a fare il clown, è costretto a muoversi su una sedia a rotelle, ma ha un’energia contagiosa e grazie alla sua professione dona gioia di vivere e sorrisi anche nelle corsie degli ospedali. È stato nella nazionale di basket in carrozzina, poi campione di handbike correndo con Alex Zanardi, infine è diventato un artista di strada.

Tarek Ihbrahim, in arte Drago

Tarek Ihbrahim, in arte Drago

FEBBRAIO - Parto eccezionale: 4 gemelline. All’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo nascono quattro gemelline: Giulia, Elisa, Giorgia e Giada di Bonate Sopra. È un parto eccezionale, vista l’incidenza di gravidanze quadrigemine naturali, una su 730 mila parti. Mamma Laura, 33 anni, non ha ascoltato chi le consigliava l’embrioriduzione e il 13 febbraio ha dato alla luce le quattro bimbe. «Mi sono sempre sentita positiva – raccontava Laura dal letto dell’ospedale cittadino dove un intero reparto aveva seguito per mesi la vicenda –. Tutti mi ripetevano che se questa cosa mi era capitata, era perché ero in grado di affrontarla. Ed è stato così».

Le quattro gemelline

Le quattro gemelline

MARZO - Il fondo per la casa. Il vescovo Francesco Beschi presenta il nuovo «Fondo famiglia-casa» che ha lo scopo di promuovere azioni di temporaneo sostegno economico all’affitto per evitare la perdita dell’abitazione. Un supporto che va ad aggiungersi al «Fondo famiglia-lavoro» a supporto delle famiglie che hanno perso il lavoro e che proprio per questo hanno difficoltà a pagare l’affitto.

Il vescovo Francesco Beschi

Il vescovo Francesco Beschi

APRILE - Papa Giovanni XXIII santo. Il 27 aprile è un giorno storico per la Chiesa e per i bergamaschi: è infatti il giorno della canonizzazione di Papa Giovanni XXIII, proclamato santo insieme a Papa Giovanni Paolo II. Un applauso sale da piazza San Pietro alle 10,15 quando Papa Francesco afferma: «Sanctos esse decernimus et definimus, ac sanctorum Catalogo ascribimus». Sono le due righe chiave della formula di canonizzazione, che riconosce la santità di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II. Al termine della cerimonia Papa Bergoglio saluta tutti i pellegrini presenti a Roma e quelli collegati attraverso i media: a Sotto il Monte infatti centinaia di persone seguono la canonizzazione su un maxischermo.

I fedeli seguono la cerimonia a Sotto il Monte

I fedeli seguono la cerimonia a Sotto il Monte

MAGGIO - Il biglietto del bus sullo smartphone. Viene lanciata «Atb Mobile», la nuova app per muoversi facilmente in città e avere i biglietti sempre a portata di mano. Grazie all’applicazione sviluppata dall’Azienda trasporti Bergamo, in collaborazione con Credito Bergamasco, è possibile acquistare il biglietto dell’autobus, del tram, della funicolare e della sosta sulle strisce blu, direttamente dal proprio smartphone o tablet.

Autobus in centro

Autobus in centro

GIUGNO - Cristina come Michelle. Una foto di Cristina Parodi, giornalista televisiva moglie del neoeletto sindaco Giorgio Gori (Pd), rilanciata dal nostro sito fa il giro del web: nell’immagine la fist lady bergamasca indossa un abito pic-nic uguale a quello che Michelle Obama ha messo per la seconda elezione del marito Barack. L’abito, acquistato dalla giornalista su internet, viene messo all’asta: se lo aggiudica Maria Agostini, moglie del campione di motociclismo Giacomo Agostini.

Cristina Parodi e Michelle Obama con lo stesso abito

Cristina Parodi e Michelle Obama con lo stesso abito

LUGLIO - La nuova autostrada. Apre la nuova A35 Brebemi che collega Bergamo, Brescia e Milano. Lunga 62,1 chilometri, l’autostrada ha 15 svincoli di cui 6 con caselli. Il costo complessivo dell’opera è di 1,6 miliardi di euro. Non mancano le polemiche sull’utilità dell’opera, sui costi di percorrenza e sull’effettivo utilizzo da parte degli utenti. Un dibattito che prosegue anche oggi.

L’inaugurazione

L’inaugurazione

AGOSTO - La nonnina karateka di 101 anni. Maria Rossi, di Ponte San Pietro, festeggia il suo 101° compleanno in un modo speciale: partecipando a una lezione di arti marziali nella palestra della scuola media. Per lei la consegna di una cintura nera «ad honorem». «Tutti i giorni mi alleno con la cyclette» racconta in un’intervista pubblicata su L’Eco di Bergamo in occasione del singolare compleanno.

Maria Rossi

Maria Rossi

SETTEMBRE - Il record: 100 giorni di corsa. Lucio Bazzana, artigiano sessantenne specialista in ultramaratone, realizza la sua impresa più grande: corre per 100 giorni (stop soltanto per pause fisiologiche) percorrendo sull’anello dell’impianto sportivo di Curno 8.260,754 chilometri. Un record del mondo che non doveva essere battuto per il semplice motivo che nessuno aveva mai tentato un’impresa simile. Bazzana, nato a Cene ma residente a Bergamo, parte a mezzogiorno del 30 maggio e arriva a mezzogiorno di domenica 7 settembre, dopo 20.651 giri.

L’arrivo di Lucio Bazzana dopo la grande corsa

L’arrivo di Lucio Bazzana dopo la grande corsa

OTTOBRE - Hunziker e Trussardi sposi. Il 10 ottobre Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi si sposano nella Sala dei Giuristi dopo aver recitato con emozione le loro promesse davanti al sindaco Giorgio Gori alla sua prima celebrazione in questa veste. Piazza Vecchia è stracolma, con i fotografi in pole position e una folla di bergamaschi che vogliono assistere al «matrimonio d’autunno» più celebre d’Italia. Tra i vip presenti, Silvio Berlusconi, Renzo Rosso, Antonio Ricci e Ilary Blasi.

Il matrimonio in Città Alta

Il matrimonio in Città Alta

NOVEMBRE - Il grattacielo verde. C’è un po’ di Bergamo nel successo mondiale ottenuto dal Bosco Verticale, il grattacielo verde progettato a Milano da Stefano Boeri: tutti gli impianti meccanici ed elettrici sono stati realizzati dalla Termigas Spa. L’azienda orobica all’avanguardia nella progettazione di sistemi e impianti complessi ha costruito l’«anima» dei due palazzi green. Una scelta premiata con il prestigioso «International Highrise Award 2014» dopo il confronto fra 800 grattacieli realizzati negli ultimi due anni in tutto il mondo.

Il bosco verticale

Il bosco verticale

DICEMBRE - Le Iene in ospedale. Blitz degli inviati de Le Iene nel reparto di Pediatria dell’ospedale Papa Giovanni di Bergamo. L’obiettivo: cantare in anteprima per i piccoli degenti la loro nuova canzone – «Tu non scordarlo mai» disponibile in tutti gli store digitali – realizzata proprio per aiutare i bambini affetti da patologie oncoematologiche ricoverati a Bergamo.

E poi... dal Bepi a Chicca Merlo, da Silvano Manzoni e Pierino Persico, ecco il 2015 di Bergamo, all’insegna della positività e di un anno per e dei bergamaschi. Tutto da leggere su L’Eco di Bergamo del 31 dicembre

Le Iene in pediatria

Le Iene in pediatria


© RIPRODUZIONE RISERVATA