Lunedì 02 Ottobre 2006

BergamoScienza: è subito boom di presenze

Per BergamoScienza è subito boom di presenze: 15 mila visitatori nel primo weekend, per di più piovoso. La metà ha seguito, tra venerdì e domenica, le conferenze, in Sant’Agostino e nell’Auditorium del Seminario, degli ospiti stranieri Marvin Minsky, Carlos Bustamante, Bjørn Lomborg e Nazli Choucri e degli italiani Luigi Cavalli-Sforza e Giacomo Rizzolatti. Anche i temi più difficili hanno fatto il pieno, come la conferenza sulla fusione nucleare a cura dell’Enea, o i transistor e i farmaci biotecnologici: 650 partecipanti ciascuno. Buon risultato anche per i collegamenti in videoconferenza. Circa 1.500 i visitatori alla videomostra interattiva «Bang» in Piazza Vecchia e tutto esaurito ieri per le mostre a visita guidata al chiostro di San Francesco (su energia, matematica, fisica, chimica, robotica) e a porta Sant’Agostino (dove in uno studio digitale era possibile costruirsi il proprio e-toon, il cartone animato tridimensionale). Oggi cominciano i laboratori per le scuole, anche qui tutto esaurito per due settimane: 29 mila le richieste pervenute, ne sono state accolte 20 mila.(02/10/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata