Boom di vendite, Zara premia i dipendenti 37 milioni di euro  per ringraziarli

Boom di vendite, Zara premia i dipendenti
37 milioni di euro per ringraziarli

Il gruppo Inditex, gigante spagnolo proprietario tra l’altro di Zara, Bershka e Massimo Dutti, ha deciso di dare un importante premio ai propri dipendenti dopo il boom di vendite registrato nell’ultimo anno.

Il presidente Pablo Isla ha indicato che Inditex prevede di versare 500 milioni di euro di commissioni per vendite o incentivi ai dipendenti e 37,4 milioni di premio-benefici ai 78mila lavoratori con più di due anni di anzianità. Il gruppo galiziano, primo al mondo, ha registrato un giro d’affari di 20,9 miliardi di euro, in aumento del 15% rispetto al 2014, e un utile netto di 2,875 miliardi, in crescita pure del 15%. Inditex ha creato 15mila nuovi posti di lavoro, 4mila dei quali in Spagna. Dall’inizio del 2016 le vendite mantengono un ritmo di crescita del 15%. Anche il 2016, prevede Inditex, sarà “un anno di forte espansione, investimento e creazione di impiego”, con l’apertura prevista di nuovi 330 negozi in tutto il mondo, cui saranno destinati 2,5 miliardi di euro. Le marche del gigante galiziano apriranno per la prima volta negozi anche a Cuba, in Nicaragua, Paraguay, Vietnam e Nuova Zelanda. Il gruppo prevede anche un ulteriore sviluppo dell’offerta online.


© RIPRODUZIONE RISERVATA