Mercoledì 07 Maggio 2008

Bottiglie contro i passanti: due denunciati

Si divertivano a lanciare bottiglie e cocci di vetro contro i passanti in via San Giovanni Bosco, ma sono stati sorpresi dagli agenti di una Volante, che li hanno bloccati e portati in Questura. Protagonisti della bravata che poteva costare cara alle persone prese di mira, alcuni giovanissimi extracomunitari che con la loro impresa volevano intimidire pedoni, automobilisti e passeggeri di autobus. Due di loro, due marocchini di 17 anni, sono stati pizzicati, nei pressi della fermata del bus, mentre tenevano in mano alcuni cocci di bottiglia. I due, alla vista degli agenti, hanno cominciato ad aggredirli, prima verbalmente poi a calci e pugni. Portati in questura, sono stati denunciati a piede libero per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e minacce.(05/07/2008)

e.roncalli

© riproduzione riservata