Cadavere trovato nel Brembo, è giallo Potrebbe essere un 35enne brasiliano

Cadavere trovato nel Brembo, è giallo
Potrebbe essere un 35enne brasiliano

Poco dopo mezzogiorno, lunedì 27 luglio i vigili del fuoco di Bergamo hanno recuperato nel Brembo il corpo senza vita di un uomo, dall’apparente età di 30 anni. Il corpo, portato a valle dalle acque del fiume, è stato avvistato nella zona dell’antico ponte a Brembate verso le 8,30 da un passante.

Non è stato possibile identificare il cadavere. Potrebbe essere un trentacinquenne brasiliano S. L. C., scomparso il 3 luglio da Osio Sotto dove era accampato in riva al Brembo con il compagno. Nei prossimi giorni verrà eseguita l’autopsia per identificare con certezza il cadavere e per capire quali sono state le cause della morte. L’ipotesi è che l’uomo possa essere scivolato nel fiume ed essere trascinato dalla corrente. Il viado brasiliano frequentava le strade di Zingonia e anche altri connazionali avevano confermato che non si era più fatto vedere da quel giorno.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola martedì 28 luglio 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA