Domenica 16 Marzo 2008

Cade dallo scooter, muore un diciassettenne

Un ragazzo di soli 17 anni, operaio, è morto sabato 15 marzo, verso mezzanotte, in seguito ad una caduta dallo scooter. L’ennesima vittima sulle strade bergamasche stava tornando a casa, a Bolgare, quando, a Calcinate, in via Beretta, ha urtato un cordolo uscendo da una rotatoria. Il diciassettenne ha perso il controllo dello scooter ed è caduto violentemente sull’asfalto, urtando la testa. È morto sul colpo e i soccorritori non hanno potuto fare nulla.Non ci sono testimoni dell’incidente di cui si sono accorti, poco dopo, alcuni residenti della zona e alcuni amici della vittima che sopraggiungevano, anch’essi in moto. Subito sono stati chiamati i soccorsi che però non hanno potuto fare altro che constatare la morte del 17enne. Sul posto anche i carabinieri di Zanica e di Calcinate.

(16/03/2008)

a.campoleoni

© riproduzione riservata