Giovedì 30 Aprile 2009

Cai e Unicef insieme
per aiutare i giovani

«Aiutiamo i giovani a scalare il futuro - Giornata di Scuola e Solidarietà in montagna». Questo il titolo del progetto Cai-Unicef (giunto alla seconda edizione) realizzato in collaborazione con la Provincia di Bergamo e l'Ufficio Scolastico Provinciale di Bergamo, che vedrà coinvolti il 6 maggio prossimo, alunni e studenti delle scuole di Bergamo e provincia in una giornata dedicata alla conoscenza della montagna.

Quattro i luoghi di incontro previsti (da cui partiranno i percorsi tematici): Costa di Palio (Brumano) per la Valle Imagna, Frazione Pagliari (Carona) per la Valle Brembana, Piana di Zizzola (Valbondione) per la Val Seriana e Madonnina dei Campelli per la Val di Scalve.

A tutti i ragazzi che parteciperanno verranno offerti un gadget (maglietta, zaino o spilla) ed un libretto per il concorso «Appunti di montagna» per promuovere lo «scrivere» di montagna con appunti, riflessioni, relazioni e disegni.

L'iniziativa va anche a sostegno del progetto «Unicef - Uniti per i giovani, uniti contro l'Aids» e per l'incremento del fondo patrimoniale «Gente in montagna», per sostenere la conoscenza, la tutela e la valorizzazione dell'ambiente alpino bergamasco.

a.ceresoli

© riproduzione riservata