Domenica 16 Luglio 2006

Cambia la raccolta rifiuti sui Colli e in Città Alta

Cambia la raccolta rifiuti sui Colli e in Città Alta. A breve, entro fine anno, almeno sui Colli, la carta e il vetro verranno infatti ritirati al domicilio separatamente con un passaggio in più degli addetti. In questo modo, carta e vetro dovranno essere conferiti ciascuno una volta ogni 15 giorni, in maniera alternata. Lo ha annunciato l’assessore al Verde e all’ambiente Fausto Amorino che, di fatto, ha accolto le richieste dei residenti. Attualmente sui Colli si ritirano solo i rifiuti indifferenziati due volte la settimana. Nelle intenzioni dell’Amministrazione il nuovo provvedimento potrebbe entrare in vigore entro fine anno ed essere accompagnato in seguito da un’iniziativa analoga nel centro storico, ma su base volontaria: il ritiro potrebbe essere studiato su un percorso che toccherebbe solo le abitazioni di quanti spontaneamente decidano di aderire a questa ulteriore raccolta. L’assessore Amorino spiega: «Già ora il vetro viene ritirato direttamente presso gli esercizi pubblici, per gli altri ci sono le campane che però, per il contesto nel quale sono inserite, non sono certo il massimo. A questo proposito vorremmo verificare anche la possibilità di sostituirle con delle piattaforme sotterranee già adottate in altre realtà e che meglio si concilierebbero con il delicato equilibrio architettonico del centro storico». Nel frattempo una piccola novità è già stata introdotta nelle scorse settimane, sempre su richiesta degli utenti: la raccolta nel centro storico invece di essere svolta il lunedì, il mercoledì e il venerdì è stata spostata di un giorno ovvero a martedì, giovedì e sabato.

a.campoleoni

© riproduzione riservata