Schianto frontale,  camion perde il carico Chiusa la statale 42: due le vittime

Schianto frontale, camion perde il carico
Chiusa la statale 42: due le vittime

Sarebbe stata causata da un sorpasso azzardato la tragedia che si è consumata lungo la statale 42. Due morti, coinvolte anche due auto con targa della bergamasca.

Le vittime sono un milanese e una donna residente in Valle Camonica. La strada statale è stata chiusa immediatamente al traffico per consentire l’intervento dei soccorritori.

Tutto è avvenuto poco prima delle 14 di lunedì 2 marzo. Stando alle prime ricostruzioni un camion che proveniva da un’acciaieria si è trovato di fronte un’Audi in sorpasso: lo schianto è stato tremendo, e il guidatore del mezzo pesante ha poi perso il controllo.

Così ha seminato il suo carico, costituito da pesanti barre metalliche, che ha travolto altre cinque auto. Inoltre il camion è finito sulla corsia opposta, innescando una tragica carambola. Tutto è avvenuto in galleria nel territorio di Breno, nel Bresciano.

Le immagini della tragedia a Breno in galleria

Le immagini della tragedia a Breno in galleria

Alcuni dei feriti sono rimasti intrappolati nelle lamiere. Un bambino, in condizioni gravissime, è stato trasportato dall’eliambulanza all’ospedale Civile di Brescia. Una donna, in condizioni altrettanto gravi, è stata portata a Esine.

Le operazioni di soccorso sono ancora in corso, ma dalle prime informazioni non ci sarebbero bergamaschi coinvolti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA