Cara Irpef, ma quanto ci costi? Bergamo seconda in Italia

Cara Irpef, ma quanto ci costi?
Bergamo seconda in Italia

Lo rivelano i dati pubblicati da Il Sole 24 Ore sulla base delle statistiche fiscali del 2014 (anno d’imposta 2013).

Prima Milano, seconda Bergamo. Una graduatoria specchio dei redditi, del resto. Nella classifica dell’Irpef Bergamo segna 7.014 euro (a fronte di un reddito medio di 26.585 euro), dietro Milano che arriva a 8.499. Un risultato frutto nella quasi totalità dell’Irpef nazionale (6.484 euro, solo Milano è più alta con 7.970), poi dell’addizionale regionale (379 euro) e infine di quella comunale (151). Lo rivelano i dati pubblicati da Il Sole 24 Ore sulla base delle statistiche fiscali del 2014 (anno d’imposta 2013).

Per quanto riguarda la variazione annua, Bergamo registra un 1,3% complessivo, e si piazza al 38° posto in Italia. In questa graduatoria guida Belluno con un più 3,6, davanti a Verbania (2,4), Gorizia, Como e Cremona al 2,2%. C’è poi chi ha persino il segno meno davanti: Siena (0,1%) e Isernia (0,8%), ultime due in graduatoria.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 14 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA