Venerdì 01 Settembre 2006

Caravaggio, grave incidente sul lavoro

Grave incidente sul lavoro a Caravaggio. Un carpentiere di Martinengo, di 40 anni, è caduto dall’altezza di circa tre metri sul corsello di un complesso di box interrati, battendo violentemente la testa e riportando un grave trauma cranico. Ora si trova in rianimazione all’ospedale di Treviglio. I medici si sono riservati la prognosi. L’uomo stava lavorando in un cantiere in via Spartaco 69, dove è in fase di ultimazione un condominio di tre palazzine.L’incidente è avvenuto intorno alle 15. L’uomo stava lavorando sulla soletta di copertura dei box ed è caduto da un lucernario. Immediato l’allarme dato dai colleghi di lavoro. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 e il carpentiere è stato portato all’ospedale di Treviglio, in stato di incoscienza.(01/09/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata