Lunedì 02 Ottobre 2006

Caravaggio’s Day, tuffo nel Medioevo

Caravaggio è tornata a essere una città medievale, con il centro storico senza auto e invaso dalla gente. La magia è stata portata dalla 6ª edizione del Caravaggio’s Day che la città dedica al Merisi, il grande pittore nato nel 1571. Il corteo storico era denominato «Nel borgo è festa» ed è stato organizzato dai commercianti riuniti nell’associazione Caravaggio Viva, che hanno chiamato per l’occasione il gruppo degli sbandieratori di Fivizzano. Ma al corteo hanno preso parte anche decine di caravaggini che indossava gli abiti realizzati dalle sarte dell’associazione Medusa Fantasia, che ogni anno arricchisce il proprio guardaroba di abiti storici basati sui quadri del Merisi. La manifestazione si concluderà l’8 ottobre: tanti gli eventi, dalla presentazione di libri alle mostre di pittura e fotografia, dai concerti agli spettacoli teatrali. L’ultimo atto domenica 8 alle 21 in piazza Garibaldi, con il concerto della banda.(02/10/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata