Carrefour via Baioni: aperto 24 ore su 24 È una svolta storica nella Bergamasca

Carrefour via Baioni: aperto 24 ore su 24
È una svolta storica nella Bergamasca

Arriva la spesa by night. H24, come direbbe Crozza in versione Maroni. Al Carrefour di via Baioni - è qui che sta per compiersi la rivoluzione degli acquisti - il cartello all’ingresso è chiaro: «Aperti 24 ore su 24, 7 giorni su 7».

Si partirà sabato 18 luglio e la novità è di quelle destinate a segnare una tappa significativa nell’evoluzione del tessuto commerciale locale e nelle abitudini dei bergamaschi. «Si tratta di una strategia commerciale consolidata, ma che intendiamo estendere ulteriormente - spiega Michele Stefanoni, direttore commerciale del settore “Market diretti” per il nord est di Carrefour Italia -. Bergamo era una delle realtà importanti che ancora mancavano all’appello e, sull’onda di Expo e dei riflessi che potrebbe avere a livello turistico, abbiamo deciso di procedere con l’estensione dell’orario anche nel punto vendita di via Baioni».

L’annuncio dell’apertura 24 ore su 24 dal 18 luglio

L’annuncio dell’apertura 24 ore su 24 dal 18 luglio
(Foto by Beppe Bedolis)

Le controindicazioni? Sul piano della sicurezza, grossi inconveniente non sembrerebbero essercene. Negli orari notturni - assicurano ancora i responsabili di Carrefour Italia - gli episodi di microcriminalità, taccheggio o altre cose del genere non sono superiori a quelli che si registrano di giorno. La vendita di alcolici, inoltre, è subordinata alla normativa comunale. Qualche problema in più, invece, a livello lavorativo con i sindacati che in qualche caso non hanno mancato di alzare la voce. L’inaugurazione sabato 18. In programma a partire dalle 19 un rinfresco con degustazioni di prodotti tipici - su cui il punto vendita di via Baioni ha puntato da tempo - e (forse) anche un po’ di musica.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola martedì 14 luglio 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA