Sabato 03 Novembre 2007

Cascina Polaresco, fine lavori entro il 2008

Dovrebbero concludersi entro la fine del 2008 i lavori di recupero della Cascina del Polaresco a Longuelo che, dopo anni di incuria e degrado riprenderà vita e formerà un nuovo complesso residenziale di proprietà della società privata «Il Polaresco». Dopo la fase di emergenza statica che ha caratterizzato i primi mesi di lavori, iniziati nel febbraio del 2006, ora le strutture sono state messe in sicurezza, si stanno ultimando i tetti sugli edifici che prospettano sulla rotonda Locatelli e a breve cominceranno i lavori per la costruzione dell’ultimo fabbricato. Vincolato dalla Sovrintendenza, tutto il complesso dal 1981 è stato inserito nell’inventario dei beni culturali e ambientali del Comune di Bergamo. L’inventario prendeva in considerazione la torre come edificio da salvaguardare, data la sua importanza storica risalente al XII secolo se non addirittura all’epoca romana, quando era utilizzata come punto d’osservazione e controllo della pianura circostante. Tutti gli edifici, però, sono stati salvaguardati, come assicura Luca Zigrino, responsabile dello studio, tutela e valorizzazione delle strutture storiche della Cascina.Durante i lavori, e i sondaggi stratigrafici eseguiti con la supervisione della Soprintendenza ai Beni archeologici della Lombardia, sono state anche ritrovate le strutture di una chiesetta seicentesca.(03/11/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata