Cervo di 100 kg cade in un canale Addormentato e recuperato a Rovetta

Cervo di 100 kg cade in un canale
Addormentato e recuperato a Rovetta

Nuovo recupero di fauna in difficoltà dal parte del Nucleo ittico venatorio del Corpo di polizia provinciale in collaborazione con Asl e vigili del fuoco.

Un cervo maschio adulto, di circa 100 kg., è stato recuperato nei giorni scorsi dal Nucleo ittico venatorio del Corpo di polizia provinciale in collaborazione con Asl e con i vigili del fuoco in località Dossi a Clusone. Gli agenti della polizia provinciale, attivati dalla Sala operativa per la segnalazione dell’animale in difficoltà, si sono recati presso il canale di scolo profondo all’incirca 4 metri dove era caduto, sulla strada provinciale che porta a Rovetta, prima della rotonda di Clusone, sulla destra della carreggiata.

Verificate le buone condizioni di salute dell’animale, si è deciso di procedere al recupero addormentandolo mediante un intervento di telenarcosi. L’animale è stato quindi sedato con il fucile a narcotico in dotazione agli agenti del Nucleo ittico venatorio in collaborazione con i veterinari dell’Asl ed estratto dal canale.

Il cervo, dopo l’accertamento delle condizioni da parte del veterinario dell’Asl, è stato liberato in località Dossi, sempre nel territorio del comune di Clusone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA