Lunedì 19 Maggio 2008

Cocaina, 4 arresti dei carabinieri

Quattro persone sono state arrestate dai carabinieri di Zogno nel corso di due distinte operazioni antidroga a Suisio e a Boltiere. I blitz sono stati messi a segno fra venerdì e sabato.Venerdì a Suisio tre giovani marocchini che vivevano in una casa presa in affitto sono stati sorpresi con 20 dosi di cocaina: i carabinieri erano appostati all’esterno quando si è scatenato il diluvio. Gli immigrati sono usciti per vedere se in cortile c’erano danni. In quel momento sono entrati in casa i militari: uno dei marocchini è tornato dentro di corsa e ha gettato le palline di droga nel water. Ma i militari non si sono persi d’animo, e le hanno ripescate nel pozzo nero. Sequestrati anche 11 cellulari usati per tenere i contatti, un’auto e un motorino utilizzati per le consegne. Sabato all’alba invece blitz nella casa di un altro marocchino di 22 anni che, pur se clandestino, abitava in affito da un pakistano. Aveva nascosto ben 250 grammi di coca su uno scooter. Il valore dello stupefacente sequestrato è di circa 30 mila euro. L’immigrato vendeva a suoi connazionali che si occupavano dello smercio al dettaglio.(19/05/2008)

r.clemente

© riproduzione riservata