Cocaina nascosta nel reggiseno Arrestata coppia di Villa d’Ogna

Cocaina nascosta nel reggiseno
Arrestata coppia di Villa d’Ogna

Il via-vai davanti a casa era sospetto e così i carabinieri di Clusone hanno fatto un controllo nell’abitazione a Villa d’Ogna dove vive un tunisino di 40 anni, agli arresti domiciliari, e sua moglie, italiana di 36.

All’arrivo delle forse dell’ordine, nella giornata del 30 dicembre, la donna non ha esitato a consegnare 9 grammi di cocaina, occultati precedentemente nel reggiseno: la coppia è stata arrestata per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Giudicati in direttissima nella mattinata del 31 dicembre, l’uomo si è preso tutte le colpe, versione confermata anche dalla moglie: il 40enne resta così in carcere, per la bergamasca gli arresti domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA