Contro un cantiere in autostrada Muore una trentenne di Caravaggio

Contro un cantiere in autostrada
Muore una trentenne di Caravaggio

Non ha visto il cantiere autostradale presente sulla terza corsia ed è andata a schiantarsi contro un mezzo che era fermo sull’A4, all’altezza di Ponte Oglio, in direzione di Brescia.

È morta sul colpo Roberta Gipponi, 30 anni originaria di Caravaggio, dal 2010 residente ad Adro dove viveva con il fidanzato.

L’incidente in A4

L’incidente in A4
(Foto by Beppe Bedolis)

L’incidente alle 3.20 di venerdì 18 dicembre: la giovane è finita con la sua Fiesta contro un mezzo da cantiere. Un impatto molto violento: la macchina si è ribaltata ed è andata a sbattere contro un camion che stava sopraggiungendo.

Illesi i tre operai che stavano lavorando sul cantiere, così come l’autotrasportatore. Inutili invece i soccorsi per la ragazza: la 30enne è morta sul colpo a causa dei gravi traumi riportati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA