Cortenuova, addio anche a Bennet Shopping center sempre più in crisi

Cortenuova, addio anche a Bennet
Shopping center sempre più in crisi

Quale futuro per il centro commerciale «Le Acciaierie» di Cortenuova martoriato dalla dismissione di quasi tutti i negozi e ora segnato dalla chiusura del supermercato Bennet?

Sempre più incerto, anche alla luce del concordato liquidatorio al quale lo scorso mese di luglio è stato ammesso il consorzio degli operatori. Una situazione in grado di amareggiare lecitamente il sindaco di Cortenuova Gianmario Gatta, che ha sempre creduto nel grande punto vendita.

Ora ecco la tegola del supermercato Bennet che chiude e rischia soprattutto di penalizzare i 78 dipendenti. «Siamo di fronte a una vicenda grave, in quanto il centro commerciale aveva tutte le caratteristiche per continuare a essere polo ricettivo notevole e ora rischia di chiudere. L’unica cosa che possiamo fare in veste di amministratori comunali è quella di avviare un confronto con i proprietari, le banche e gli operatori, magari per mettere in campo agevolazioni a livello di Imu o altre facilitazioni fiscali».

Gatta non ha la bacchetta magica per un rilancio delle Acciaierie: «Quel punto ha una vocazione commerciale, inoltre la grande cupola in vetro e legno lamellare potrebbe ospitare eventi notevoli, quindi bisogna cercare un investitore che abbia risorse per dare linfa al centro».

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 6 ottobre


© RIPRODUZIONE RISERVATA