Martedì 05 Settembre 2006

Costa Volpino, rapinata la Banca Intesa

Un bandito solitario ha messo a segno una rapina alla Banca Intesa di Costa Volpino. Poco dopo le 9, l’uomo con il volto coperto da un cappellino e un foulard ha fatto irruzione nell’istituto di credito situato all’incrocio fra via Nazionale e via Gerico. Armato di pistola, ha minacciato i dipendenti della banca e si è fatto consegnare il denaro presente in una cassa. In quel momento fortunatamente non c’erano clienti. Il malvivente, che vestiva una maglietta azzurra e i jeans, si è poi dileguato a piedi. Secondo un primo accertamento il bottino ammonterebbe a circa 4.000 euro. L’allarme è scattato immediatamente. Sul posto sono intervenute le pattuglie dei carabinieri di Costa Volpino, Lovere e del Radiomobile di Clusone che hanno istituito alcuni posti di blocco. Finora le ricerche del fuggiasco non hanno ancora dato alcun esito.(05/09/2006)

e.roncalli

© riproduzione riservata