Covid, in Italia 835 nuovi contagi e 31 morti. Il tasso di positività è allo 0,4%

Covid, in Italia 835 nuovi contagi e 31 morti. Il tasso di positività è allo 0,4%

Ecco i dati nazionali sulla diffusione della pandemia in Italia martedì 22 giugno.

In crescita i nuovi casi di coronavirus ma restano sempre sotto quota 1000. Per l’esattezza i nuovi positivi sono 835, in aumento rispetto ai 495 di lunedì ma oggi si registra un notevole incremento di tamponi effettuati: 192.882 e che fa calare il tasso di positività allo 0,43%. A riportarlo il Ministero della Salute attraverso il consueto bollettino. A crescere sono anche i decessi, 31 (+10), mentre i guariti nelle ultime 24 ore sono 4.692. Attualmente positivi in calo di 3.889 con un numero complessivo che si attesta su 72.964.

A fronte di 27.289 tamponi effettuati, sono 126 i nuovi positivi al Coronavirus oggi in Lombardia, dove il tasso di positività scende dallo 0,7% di ieri al 0,4% di oggi.

Continua il calo degli ospedalizzati e lo svuotamento delle terapie intensive, dove i ricoverati oggi diminuiscono di 4 (totale regionale 73) e di 2 quelli ricoverati nei reparti Covid (totale regionale 389). Nelle ultime 24 ore si registra un solo decesso che porta il totale complessivo da inizio pandemia a 33.758 oggi. Sono alcuni dei dati diffusi dal consueto bollettino sulla situazione epidemiologica regionale elaborato dal ministero della Salute e diffuso da Palazzo Lombardia. Ieri i casi lombardi di Covid erano 83 (su 10.470 tamponi effettuati) e 4 morti.

La provincia che presenta più casi è quella di Milano, con 35 positivi, di cui 20 a Milano città. Nelle altre province lombarde i casi odierni ci Covid sono a Bergamo: 1; Brescia: 16; Como: 8; Cremona: 5; Lecco: 6; Lodi: 1; Mantova: 4; Monza e Brianza: 11; Pavia: 7; Sondrio: 1; Varese: 2.


© RIPRODUZIONE RISERVATA