Lunedì 27 Aprile 2009

Covo, fino a diecimila euro
a chi acquista la prima casa

L'Amministrazione comunale di Covo vara il suo «Piano prima casa» con la disponibilità a dare un contributo fino ad un massimo di 10 mila euro per l'acquisto della prima casa in paese e per abitazioni che non superino il valore di 170 mila euro rilevabile dall'atto notarile.

La Giunta comunale ha approvato all'unanimità la delibera - che è immediatamente esecutiva - in cui viene stabilito un fondo di 100 mila euro per finanziare il piano, a cui verrà sommata la differenza tra i 660 mila euro e il ricavo effettivo dell'asta pubblica che il Comune farà prossimamente per vendere un'area di 4.775 metri quadri di sua proprietà in località Bredina, nella zona del paese verso Calcio.

Ma e polemica: la minoranza che bolla l'iniziativa come «pre-elettorale».

Tutti i dettagli su L'Eco di Bergamo del 27 aprile

r.clemente

© riproduzione riservata