Domenica 13 Aprile 2014

Da settembre una nuova guida

in cinque comunità parrocchiali

Il logo della diocesi di Bergamo

Cinque nuovi parroci. Sono le designazioni effettuate dal vescovo Francesco Beschi e comunicate dalla Cancelleria vescovile. Le comunità che accoglieranno il nuovo parroco sono Abbazia e Casale, Colzate e Bondo di Colzate, Montello, Suisio e Telgate.

Abbazia e Casale

Il parroco delle due frazioni di Albino sarà don Claudio Federici, 33 anni, vicario parrocchiale di Boccaleone. Nato il 28 aprile 1980 a Seriate, è nella parrocchia cittadina dall’indomani dell’ordinazione sacerdotale (4 giugno 2005).

Colzate e Bondo di Colzate

Il nuovo parroco sarà don Paolo Biffi, 36 anni, attualmente vicario parrocchiale di San Pietro di Romano. Nato il 7 gennaio 1978 a Ponte San Pietro, della parrocchia di Calusco d’Adda, è nella parrocchia di San Pietro di Romano dall’indomani dell’ordinazione sacerdotale (31 maggio 2003).

Montello

Il nuovo parroco sarà don Domenico Locatelli, 63 anni attualmente missionario in Belgio. Nato l’8 novembre 1950 a Suisio, dopo l’ordinazione sacerdotale (12 giugno 1976) è stato coadiutore parrocchiale di Urgnano (1976-84), parroco di Foppolo e amministratore parrocchiale di Valleve (1984-92), missionario in Svizzera (1992-2003). Nel 2002 è diventato direttore nazionale dell’Ufficio della Conferenza episcopale italiana per la pastorale degli emigrati italiani all’estero (2002-08). Dal 2008 don Domenico Locatelli è missionario in Belgio.

Suisio

Il nuovo parroco sarà don Filippo Bolognini, 43 anni, attualmente parroco di Abbazia e Casale di Albino. Nato il 21 aprile 1970 a Bergamo, della parrocchia di Sotto il Monte, dopo l’ordinazione sacerdotale (10 giugno 1995) è stato vicario parrocchiale di Arcene (1995-2007). Dal 2007 è parroco di Abbazia e Casale di Albino e incaricato per la pastorale giovanile nella Valle del Lujo.

Telgate

Il nuovo parroco sarà don Mario Gatti, 48 anni, ora parroco di Colzate e Bondo di Colzate. Nato l’11 febbraio 1966 a Calcinate, della parrocchia di Mornico, dopo l’ordinazione (8 giugno 1991) è stato vicario parrocchiale di Spirano (1991-96), parroco di Azzone (1996-2009), vicario locale del vicariato di Vilminore (2000-09), membro del Consiglio presbiterale diocesano (2003-11) e moderatore dell’unità pastorale della Valle di Scalve (2008-09). Dal 2009 è parroco di Colzate e di Bondo di Colzate.

Le nomine effettive avverranno a metà settembre. Successivamente l’ingresso nelle parrocchie. Queste designazioni vanno ad aggiungersi a quelle precedentemente comunicate, riguardanti le parrocchie di Redona in città, Brembate Sotto, Cividate al Piano, Gandosso, San Pietro di Romano, Sacro Cuore in città, Azzano San Paolo, Barzana, Osio Sopra, Osio Sotto, Premolo, Roncola San Bernardo, San Gervasio e Sarnico.

Carmelo Epis

© riproduzione riservata