Giovedì 01 Giugno 2006

Disservizi postali: i sindacati raccolgono le firme fra la gente

Una raccolta di firmef uori dagli uffici postali e ancora un mese (dal 22 giugno al 21 luglio 2006) di rifiuto delle prestazioni straordinarie di tutto il personale dipendente delle Poste Italiane, oltre a 2 ore di sciopero all’inizio di ogni turno per venerdì 23 giugno 2006. Sono le nuove iniziative decise dalle segreterie di Cgil, Cisl e Uil per sottolineare ancora una volta i gravi problemi di funzionalità dei servizi di recapito della corrispondenza. Dopo il partecipato sciopero del giorno 11 maggio - sottolineano Slc-Cgil, Slp-Cisl e Uil-Post - «è stata registrata ancora l’indisponibilità aziendale al confronto, nonostante il perdurare dei disservizi postali. Pertanto ci troviamo costretti a continuare con le iniziative per tenere alta l’attenzione di tutta la Comunità Bergamasca e per richiamare l’Azienda ai suoi doveri di servizio».Sembra - dicono i sindacati - che neanche gli apprezzabili interventi del presidente della Provincia e del prefetto abbiano avuto un riscontro da parte dell’Azienda Poste e abbiano portato ad una apertura al dialogo. La raccolta di firme si svolgerà nel periodo che intercorre da lunedì 5 giugno al giorno dello sciopero: le Rsu della Filiale 1, Filiale 2 e Clr di Bergamo si attiveranno per una sottoscrizione che avverrà al di fuori degli uffici postaliche coinvolga tutti a sostegno delle iniziative.Il calendario: il giorno 5 a Seriate e Clusone; il 6 a Trescore, Grumello; 7 Lovere e Scanzorosciate; 8 Caravaggio, Sant’Omobono, Ponte S. Pietro; 9 Dalmine, Albano, Romano di Lombardia; 10 Treviglio 1, Calusco d’Adda, Zogno; 12 Roncola, Grassobbio, Filago, Urgnano; 13 Sarnico; 14 Curno, Bonate Sotto, Stezzano, Bottanuco (pomeriggio Mercato), Costa Volpino; 15 Nembro, Terno d’Isola (più pomeriggio al mercato); 16 Piazza Brembana, Alzano Lombardo, Verdellino; 19 Osio Sotto, Albino, Presezzo; 20 Capriate S. G., Torre Bordone, San Pellegrino, Brignano Gera d’Adda, Cisano Bergamasco; 21 Ciserano, Villa d’Adda; 22 Verdellino; 23 giugno Bergamo Città, 15 succursali e via Locatelli.(01/06/2006)

r.clemente

© riproduzione riservata