Distretti industriali, Bergamasca al top Il Sebino sul podio, prima di Firenze

Distretti industriali, Bergamasca al top
Il Sebino sul podio, prima di Firenze

I distretti industriali bergamaschi della gomma del Sebino e quello della pelletteria e calzature di Firenze battono le macchine per imballaggio di Bologna e la meccatronica di Trento.

É quanto emerge dalla ricerca sull’evoluzione economica e finanziaria delle imprese distrettuali, realizzata dalla direzione studi e ricerche di Intesa Sanpaolo.

La classifica dei 20 distretti migliori, su performance di crescita e redditivitá, vede al terzo posto i dolci di Alba e Cuneo. Al decimo posto il prosecco di Conegliano-Valdobbiadene, al dodicesimo posto l’occhialeria di Belluno ed al sedicesimo posto l’alimentare di Avellino. Prevalgono i distretti del Nord-est e del Nord-Ovest. Il Centro e il Mezzogiorno sono presenti con due distretti ciascuno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA