Dote merito, Bergamo fa scuola Prima in Lombardia - I premiati

Dote merito, Bergamo fa scuola
Prima in Lombardia - I premiati

Sono 56 quelli premiati dalla Regione per aver conseguito il massimo punteggio alla maturità.

«Con “Dote Merito” vogliamo premiare i migliori studenti lombardi che hanno conseguito il massimo punteggio alla Maturità e al Diploma professionale offrendo loro l’opportunità di recarsi all’estero e mettersi così alla prova». Lo spiega l’assessore regionale all’ Istruzione, Formazione e Lavoro, Valentina Aprea, nell’annunciare l’evento «Expo 2015, il Merito nel mondo. L’avventura continua» in programma sabato A Expo. «Le esperienze sono in numero maggiore rispetto a quelle dell’anno scorso e con suggestioni davvero originali - racconta l’assessore regionale - che vanno dall’avventura al perfezionamento della lingua inglese, dallo sport alle arti, dalla conoscenza delle istituzioni comunitarie alla scienza e tecnologia».

La 2ª edizione di «Dote Merito» è riservata a 358 studenti della Lombardia che hanno conseguito la Maturità con la massima votazione di 100 e lode e 100 per la Formazione professionale nello scorso anno scolastico e formativo, e che potranno scegliere gli «apprendimenti esperenziali» proposti nel nuovo catalogo 2015/2016. New York, Mosca, Pechino, Dublino e Londra sono solo alcune delle città in cui i giovani eccellenti si recheranno per vivere momenti di crescita e di apprendimento. Gli operatori del settore presenteranno ai giovani i diversi percorsi offerti attraverso la proiezione di video ed immagini».

Gli studenti meritevoli sono in totale 358, di cui 187 ragazze, e 169 ragazzi provenienti da 125 Cfp (Centri per la Formazione professionale) e 233 licei localizzati nelle diverse province lombarde. Tra queste, quelle che vantano il maggior numero di premiati sono Bergamo con 56 studenti, e Brescia con 47 eccellenze. Ecco l’elenco dei premiati bergamaschi di istituti tecnici e licei.

- Rita Pedercini (Tecnico David Maria Turoldo)

- Rosemary Colciaghi (Liceo Giulio Natta)

- Greta Maffeis (Liceo Paolo Sarpi)

- Alessandra Finazzi(Liceo Lorenzo Federici)

- Nicolas Fracassetti (Liceo Cooperativa per la promozione

dell’educazione)

- Giada Martinelli (Liceo Oscar Arnulfo Romero)

- Luca Massimo, Michela Moro, Adriana Piana, Gregory

Regazzoni (Liceo Don Lorenzo Milani)

- Paolo Carioli, Stefano Cerea, Samuele Gatti (Liceo Galileo

Galilei)

- Remo Buttinoni (Liceo Amaldi)

- Nicolò Generoso,Marta Canzi, Rosetta Concoreggi, Tullio

Villa (Liceo Treviglio)

- Arianna Tironi (Istituto Professionale San Pellegrino Terme)

- Chiara Brignoli (Liceo Bergamo Euro Scuola)

- Giorgia Pecis Cavagna (Liceo Musicale e Coreutico S.

Alessandro)

- Michele Bonù, Matteo Capoferri (Tecnico Ivan Piana)

- Beatrice Chiodi,Sara Carrara (Tecnico Bortolo Bolotti)

Ed ecco quelli dei Corsi di formazione professionali

Ferrantini Alessio, Liliana Bellini (Associazione Formazione Professionale del Patronato San Vincenzo)

- Sara Gabbiadini, Fabio Genuizzi, Ettore Goisis, Elisa Invernici, Arianna Locatelli, Alessandro Oberti, Endrit Zekiri, Karolina Maria Wakulicz, Silvia Vitali, Deborah Mazzocchi, Luca Magoni (Azienda Bergamasca di Formazione)

- Marica Casari, Michela D’Agostino, Federica Delbarba, Marica Bettera, Elena Grigis (Associazione Istituto Scolastico Sistema)

- Orietta Mazzocchi, Sara Maria Di Maria, Vanessa Martini, Paola Fabiano (Associazione Centro Studi Teorema)

- Davide Piarulli, Elisa Bettonagli, Mattia Cassinelli (Ikaros impresa sociale)

- Enrico Imberti (IIS A.Fantoni)

- Chiara Zanardi (Ente di Formazione Sacra Famiglia)

- Alex Gomez Rodriguez, Andrea Nespoli (Is Pesenti)

- Erika Rota, Daniela Vendramini (Acof Olga Fiorini - Cooperativa Sociale Onlus)


© RIPRODUZIONE RISERVATA