Dote scuola, poche richieste a Bergamo Ancora fondi per le famiglie numerose

Dote scuola, poche richieste a Bergamo
Ancora fondi per le famiglie numerose

Le richieste della dote scuola comunale a Bergamo sono state meno del previsto, quindi c’è ancora la possibilità di presentare domanda.

La dote scuola comunale rappresenta un’integrazione di quella regionale: viene concessa alle famiglie numerose (con tre o più figli) che hanno almeno tre figli in età scolare, ovvero tra i 6 e i 18 anni, e un reddito inferiore ai 23.000 euro.

«Secondo le nostre previsioni – spiega l’assessore all’Istruzione Loredana Poli – le famiglie che possono accedere a questo tipo di contributo sono almeno 600, ma per il momento non abbiamo ricevuto tutte le richieste che ci saremmo aspettati. Per questo abbiamo prorogato la data di scadenza delle domande al 10 luglio».

«La “nostra” Dote scuola - aggiunge - copre una fascia di reddito che arriva fino ai 23.000 euro del nuovo Isee, una fascia più ampia rispetto a quella prevista dai contributi della Regione, che corrisponde invece a una cifra uguale o inferiore ai 15.458 euro». Un intervento per cui il Comune ha trovato fondi per 70.000 euro grazie alla collaborazione di tre fondazioni: la Fondazione della Misericordia Maggiore, la Fondazione Azzanelli Cedrelli e la Fondazione Istituti educativi.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 26 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA