Lunedì 17 Settembre 2007

Droga e un’arma: due nei guai

Avevano nell’auto 100 grammi di cocaina e una pistola di fabbricazione argentina con 278 proiettili calibro 9. I due - un 34enne di Telgate e un 27enne domiciliato in Bergamasca ma residente a Cusano Milanino - sono stati bloccati dalla Squadra mobile della Questura di Bergamo al casello di Seriate, mentre uscivano dall’autostrada. Secondo gli inquirenti erano probabilmente di ritorno dal capoluogo lombardo dove avevano ritirato la droga. Il blitz è scattato venerdì sera, ma i dettagli sono stati resi noti solo oggi nel corso di una conferenza stampa negli uffici di via Noli. I due ora sono in carcere e dovranno rispondere delle accuse di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, oltre ovviamente anche di detenzione illegale di armi. (17/09/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata