Sabato 23 Settembre 2006

Due incidenti a poca distanza in città feriti due ragazzi con lo scooter

Due incidenti stradali quasi nello stesso momento e a poca distanza tra loro hanno provocato il ferimento di due ragazzi, entrambi in scooter, ora ricoverati ai Riuniti di Bergamo per accertamenti, fortunatamente in condizioni non gravi. Gli incidenti sono avvenuti in via Suardi, angolo via Cairoli (scontro tra uno scooter e un’auto) e in via Corridoni, angolo Legrenzi (uno scooter è caduto, senza coinvolgere altri mezzi). Nel primo è rimasto ferito un diciassettenne, nel secondo un sedicenne. I due incidenti sono avvenuti quasi in contemporanea, intorno alle 13 e forse i due ragazzi rimasti feriti tornavano da scuola. In via Suardi lo scooter, guidato dal 17enne era diretto verso via Corridoni e si è scontrato con una Volkswagen Golf che proveniva in senso opposto e stava svoltando in via Cairoli. Violentissimo l’impatto: il ragazzo è stato sbalzato contro il parabrezza della’auto e poi è ricaduto a terra. Immediati i soccorsi, con l’ambulanza che ha portato il 17enne ai Riuniti. Le sue condizioni non sarebbero comunque gravi.In via Corridoni angolo Legrenzi, invece, la dinamica dell’incidente è ancora da chiarire. A bordo di uno scooter, che veniva da via Legrenzi e svoltava in via Corridoni c’era un 16enne di Ranica. Sembra che il ragazzo sia caduto da solo, senza urtare altri mezzi. Anche in questo caso è arrivata l’ambulanza per portare ai Riuniti il ferito che non sarebbe grave.(23/09/2006)

a.campoleoni

© riproduzione riservata