È in arrivo una pioggia di stelle Le Geminidi, meteore di dicembre

È in arrivo una pioggia di stelle
Le Geminidi, meteore di dicembre

Le stelle cadenti non sono solo uno spettacolo estivo, si possono vedere anche in inverno (meteo permettendo). Le Geminidi sono uno sciame meteorico attivo tra il 3 ed il 19 dicembre, il cui picco si evidenzia tra il 13 ed il 14 dicembre.

«Questo sciame – spiega Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com – risulta tra i più intensi insieme a quello delle Perseidi di agosto e sembra partire da un radiante situato a qualche grado nordovest della stella Alpha, appartenente appunto alla costellazione dei Gemelli. Le Geminidi impattano sulla nostra atmosfera con una velocità relativamente bassa, intorno ai 35km/s, con una frequenza media di 20-30 meteore all’ora, ma nel momento di massima attività se ne possono osservare anche un centinaio ogni ora. Si tratta di uno sciame giovane, le cui prime osservazioni risalgono alla metà del 1800».

Il picco è previsto tra domenica 13 e lunedì 14. Per osservarle meglio bisogna ovviamente spostarsi in zone a basso inquinamento luminoso, ma anche lì non saranno visibili ovunque per via delle nubi. «Infatti al Nord e sulle centrali tirreniche i cieli saranno spesso nuvolosi – dice Ferrara –. Saranno più facilitati ad osservarle gli abitanti del medio versante Adriatico e del Sud Italia, sebbene anche qui i cieli non saranno sempre sereni ma a tratti parzialmente nuvolosi».

Il Virtualtelescope dell’osservatorio di Ceccano (Frosinone) trasmetterà una diretta streaming a cura di Gianluca Masi, dalle 3 del mattino del 14 dicembre .


© RIPRODUZIONE RISERVATA