Giovedì 17 Gennaio 2013

È il momento delle proposte
L'Ecolab le presenta martedì

L'EcoLab torna a mettersi in moto, presentando - martedì 22 gennaio (ore 21) al Centro congressi Papa Giovanni XXIII - il frutto del lavoro del primo modulo dedicato alla mobilità. In particolare, saranno illustrate in anteprima alla città le proposte «elaborate» dai bergamaschi che hanno preso parte all'iniziativa, coordinata da L'Eco di Bergamo in collaborazione con Ipsos e l'Università di Bergamo.

Sul palco - nel corso di un incontro moderato da Pax Pavan e trasmesso in diretta su Bergamo Tv e sul nostro sito - ci saranno il direttore de L'Eco, Giorgio Gandola; il presidente dell'associazione Nuova Mobilità, Enrico Bonfatti; il presidente di Aribi, Claudia Ratti; il direttore generale di Atb, Gianni Scarfone, e il presidente di Axteria (società di consulenza strategica specializzata nei trasporti), Pierluigi Troncatti. Sono previsti anche gli interventi (in video) del rettore dell'Università di Bergamo, Stefano Paleari, e del presidente di Ipsos, Nando Pagnoncelli. L'ingresso all'iniziativa - aperta a tutta la cittadinanza - è a ingresso gratuito.

Il primo modulo de L'EcoLab dedicato al tema della città mobile si è concluso con una notevole partecipazione di pubblico: 103 post pubblicati, 306 commenti, oltre 400 utenti registrati, 17.235 visitatori unici e 24.616 visite al sito.

Ma l'incontro di martedì non sarà «soltanto» l'occasione per presentare le proposte dei bergamaschi su traffico e mobilità, ma anche l'occasione per lanciare il secondo modulo dell'iniziativa - «La città che cambia» - che prenderà il via il 4 febbraio, per proseguire per tutto il mese, dedicato alle trasformazioni urbanistiche della città.

Molti i temi e gli argomenti  che verranno trattati: dal piano di sviluppo urbanistico della città alle direttrici di crescita; dagli aspetti demografici ai cambiamenti socio-culturali. E poi la Grande Bergamo veramente integrata, le nuove città (New Town), un progetto concreto e realistico per Porta Sud, il ripensamento dei contenitori della città.

Appuntamento, dunque, a martedì 22 gennaio, alle 21, al Centro congressi Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

VISITA IL SITO DE L'ECOLAB

a.ceresoli

© riproduzione riservata