Emigrata in Canada 50 anni fa lascia in eredità a Blello 21 mila €

Emigrata in Canada 50 anni fa
lascia in eredità a Blello 21 mila €

Un aiuto inaspettato ma che in questi tempi di crisi fa ancora più comodo. Se poi il Comune si chiama Blello - 73 anime - e ha un bilancio da condominio, allora i 30 mila dollari canadesi arrivati in dono da Oltreoceano sono ancora più importanti.

Blello, a cavallo tra Valle Imagna e Val Brembana (ma parte della Comunità montana Val Brembana) si conferma anche quest’anno come il mini comune bergamasco: nessuna nascita e nessun morto, un immigrato e tre emigrati che hanno fatto scendere a 73 residenti ufficiali, la popolazione (il minimo storico).

Oltre ai 73 residenti in paese Blello però conta anche 74 residenti all’estero (una sorta di altro piccolo paese sparso per il mondo, in particolare Francia, Belgio, Germania, ma anche Panama e Canada). E proprio da una di queste terre lontane, il Canada, è arrivata alla fine di quest’anno la sorpresa: Pierina Todeschini, classe 1929, già residente a Blello (in contrada Curnino Basso), emigrata a Toronto, in Canada, nel 1962, e morta lo scorso settembre a 85 anni, ha lasciato in eredità al paese 30 mila dollari canadesi (circa 21 mila euro): diecimila sono andati alla parrocchia e 20 mila al Comune per la sistemazione del cimitero.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 27/12/2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA