Martedì 11 Settembre 2007

E’ una 25enne di Bianzano la volontaria morta in Perù

È una giovane di Bianzano, Chiara Capponi, 25 anni non ancora compiuti, la volontaria bergamasca morta in Perù sabato 8 settembre in seguito ad un incidente stradale. La giovane viaggiava su una jeep insieme al fidanzato e ad altri due amici, un’infermiera peruviana e il marito, quando il mezzo si è ribaltato. Nell’incidente è morta anche Linda, l’infermiera. I quattro stavano andando a Yanama, 500 chilometri a nord della capitale Lima. A Yanama Chiara prestava servizio in una struttura per orfani, per l’Operazione Mato Grosso.La stessa organizzazione vede impegnati i genitori di Chiara che, nel 1987, si erano trasferiti con lei piccolina in Perù. (11/09/2007)

a.campoleoni

© riproduzione riservata