Giovedì 17 Maggio 2007

Estintori non a norma in stazione e sui treni

Dopo i ritardi, la pessima pulizia e l’allarme degrado, alla stazione ferroviaria di Bergamo fa capolino il problema sicurezza che si estende anche sui treni. A segnalare estintori non revisionati, mancanti e addirittura in sovrappressione è il Comitato pendolari bergamaschi.

Un tour in stazione e alcuni viaggi sulla tratta Bergamo-Milano mostrano che effettivamente qualche intoppo c’è, tanto che le aziende Centostazioni e Trenitalia hanno deciso di intervenire con «immediati controlli».

Alla stazione è stato già sostituito un estintore e a breve saranno riorganizzati i cartelli di segnalazione della strumentazione. Sui convogli, ora nuovi controlli: anche qui estintori con revisione scaduta o in sovrappressione.
(17/05/2007)

r.clemente

© riproduzione riservata