Falsa recensione su Tripadvisor Scatta la denuncia per diffamazione

Falsa recensione su Tripadvisor
Scatta la denuncia per diffamazione

Il caso a Rimini: ha criticato un albergo senza averci mai alloggiato, e la titolare l’ha denunciata.

Sarà vero? Comunque la pensiate, il dubbio sotto sotto ci assale ogni volta che consultiamo qualche sito di recensioni di alberghi e ristoranti. E in questo campo Tripadvisor è decisamente il leader indiscusso, dove una stroncatura può fare la differenza. Lo sa bene la titolare di un albergo di Rimini bocciata su tutta la linea da una cliente ospite, a suo dire, nella settimana dell’ultimo Ferragosto.

A suo dire perché nella recensione al vetriolo c’era qualche anomalia che ha messo sull’attenti l’albergatrice, che ha cominciato una ricerca on line tra nickname e recensioni arrivando al profilo Facebook dell’autrice. E qui la sorpresa, la stessa aveva recensito, questa volta positivamente, un’altra struttura riminese della quale era stata ospite, nel medesimo periodo di Ferragosto.

La spiaggia di Rimini

La spiaggia di Rimini

Ubiquità o malafede? Nel dubbio la titolare dell’albergo ha contattato la collega riuscendo così ad ottenere la conferma che l’autrice della recensione aveva effettivamente alloggiato in quell’hotel, e non in quello oggetto della stroncatura. Ha aspettato qualche settimana e l’ha contattata, chiedendole di rimuovere il giudizio in quanto falso e ingiurioso, ma tutto è rimasto al suo posto. E così l’albergatrice si è rivolta alla polizia postale, con tanto di denuncia per diffamazione. E il caso potrebbe a suo modo fare scuola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA