Ferrovie: per Bergamo anno nuovo, stazione nuova

Restyling da due milioni di euro al via col 2007. I lavori termineranno insieme al cantiere del sottopasso Atrio e sala d’attesa più ampi, la biglietteria verrà spostata nell’ala sinistra. La facciata sarà rifatta

Ferrovie: per Bergamo anno nuovo, stazione nuova

È dalla fine degli Anni Novanta che se ne parla, e di progetti e ipotesi per la nuova stazione ferroviaria di Bergamo, in tutti questi anni, se ne sono visti parecchi. Sempre diversi e dai costi variabili, con ipotesi architettoniche e organizzative che distribuivano gli spazi in maniera differente a seconda dei fondi da investire e dei ragionamenti fatti dai progettisti di quel periodo.Adesso, però, pare proprio di essere arrivati alla fine della corsa, o almeno alle ultime fermate: il tanto osannato restyling annunciato dal 1998 – e più volte slittato per motivi economici, gestionali e organizzativi dell’azienda – si avvierà il prossimo anno con un progetto più volte discusso e analizzato da Centostazioni, Rete ferroviaria italiana, Regione e Comune di Bergamo. Proprio questi quattro attori la scorsa settimana si sono incontrati per definire le linee di intervento, nella prospettiva di coordinare i lavori del sottopasso – già avviati da mesi – con quelli del rifacimento della stazione. Il progetto, del valore di circa due milioni di euro e cofinanziato da Centostazioni e Rfi, dovrebbe avviarsi con l’inizio del prossimo anno, quando si procederà ad assegnare i lavori tramite gara d’appalto e avviare il cantiere. «L’intervento ha l’obiettivo di rendere gli spazi più accoglienti per i flussi provenienti dal nuovo collegamento pedonale urbano, anche in relazione alla prossima attivazione della nuova linea tranviaria – spiega Giorgio Pennestri, architetto responsabile del progetto per Centostazioni –. Per questo l’intenzione è di recuperare superficie nell’atrio, prevedendo di trasferire la biglietteria nell’ala sinistra del fabbricato, adiacente alla tranvia e alla sosta dei bus».(02/11/2006)

© RIPRODUZIONE RISERVATA