Filago e Locatello senza sindaci La Prefettura nomina i commissari

Filago e Locatello senza sindaci
La Prefettura nomina i commissari

In nessuno dei due paesi alle elezioni di domenica 31 maggio era stato raggiunto il quorum a fronte di una sola lista in corsa.

«In occasione delle elezioni amministrative svoltesi domenica 31 maggio nei Comuni di Filago e Locatello, dove era stata presentata una sola lista di candidati, non è stato raggiunto il quorum di legge, necessario a consentire la proclamazione degli eletti. Ciò in quanto, in entrambi i Comuni, si è recato alle urne meno del 50 % degli aventi diritto, con la conseguenza che le elezioni in parola sono state dichiarate nulle» spiega la Prefettura.

Il palazzo della Prefettura

Il palazzo della Prefettura

«Di conseguenza il prefetto di Bergamo Francesca Ferrandino ha nominato i Commissari incaricati dell’amministrazione dei suddetti Comuni fino alle prossime elezioni amministrative. A Filago, è stato nominato il viceprefetto Adriano Coretti, Capo di Gabinetto e Dirigente dell’Area II (Raccordo con gli enti locali; consultazioni elettorali) della Prefettura. Provvederà invece alla gestione commissariale del Comune di Locatello Francesca Iacontini, viceprefetto vicario e dirigente dell’Area IV (Diritti civili, cittadinanza, condizione giuridica dello straniero, immigrazione e diritto d’asilo)».


© RIPRODUZIONE RISERVATA