Folgorato sul lavoro nel polo Amazon Ustioni per un 32enne di Costa Volpino

Folgorato sul lavoro nel polo Amazon
Ustioni per un 32enne di Costa Volpino

L’incidente si è verificato mercoledì 14 agosto nel centro Amazon di Torrazza Piemonte, il ragazzo non sarebbe in pericolo di vita, ma ha ustioni su tutto il corpo.

Ustioni su tutto il corpo in particolare sulle braccia e il 15% in viso per il 31enne operaio di Costa Volpino che era al lavoro nel polo Amazon di Torrazza in Piemonte come manutentore di una ditta esterna. La causa sarebbe il cortocircuito di una cabina elettrica.

Il giovane, trentuno anni di Costa Volpino, lavora per una ditta di Pisogne che ha, in subappalto secondo le ricostruzioni effettuate dagli inquirenti piemontesi, la manutenzione dell’impianto elettrico da cui dipende tutto il funzionamento del polo di smistamento, avviato all’inizio di luglio e per il quale il colosso americano dell’e-commerce ha investito circa 150 milioni di euro.

Ricoverato in ospedale al Cto di Torino, i medici si sono riservati la prognosi, ma l’elettricista di Costa Volpino non è per fortuna in pericolo di vita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA