Follie social: come chiamo mio figlio?
Spopolano i nomi dei filtri di Instagram

«Nomen omen», dicevano i Romani. «Un nome un destino» . Allora quale destino avranno quei bambini che sono stati chiamati Lux, Ludwig, Amaro, Reyes, Hudson o Kelvin (non Kevin).

Follie social: come chiamo mio figlio? Spopolano i nomi dei filtri di Instagram
Ecco da dove arrivano i nuovi nomi più gettonati

Si sono ritrovati con un nome così non perché i loro genitori si siano concessi una meditata e approfondita ricerca, ma solo e semplicemente perché quello è il nome dei filtri più utilizzati per ritoccare le fotografie con l’app social Instagram.

Fortunatamente i nomi più gettonati in assoluto sono altri: per le ragazze Sophia, Emma, Olivia, Ava, Mia, Isabella, Zoe, Lily, Emily e Madisons; per i ragazzi invece Jackson, Aiden, Liam, Lucas, Noah, Mason, Ethan, Caden e Logan.

Secondo un sito dedicato alla genitorialità il nome più popolare che deriva dal famoso programma di foto-sharing è stato Lux: la sua popolarità è aumentata del 75% rispetto allo scorso anno. E Lux è proprio uno dei nomi dei filtri applicabili con Instagram.

Anche Ludwig, Amaro, Reyes, Hudson e Kelvin - tutti nomi di filtri Instagam - sono cresciuti in popolarità fra i neonati maschi, mentre per bambine sono decollati nomi come Juno, Valencia e Willow.

Il sito ha raccolto i dati provenienti da più di 340.000 genitori nel mondo. I risultati, viene precisato, non sono ufficiali. Ma mentre la Social Security Administration americana sta per pubblicare l’elenco ufficiale dei nomi più gettonati, la notizia sembra destinata a lasciare il segno.

Per i ragazzi che si sono ritrovati con il nome di un filtro sarà un segno che li accompagnerà per tutta la vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA